"Spettava al terapista moderno la parola più solenne e precisata sulla vera azione della Canapa ed assegnarle il vero suo posto in terapia. Egli nella sindrome fenomenica e nelle sue conseguenze non vede che l'abuso della sostanza, la poca conoscenza della sua composizione e l'ignoranza sulla sua quantità: onde dall'altro lato considerando che tolto l'abuso, conosciuta la entità del farmaco ed amministrato a dosi moderate e graduate possa riuscire vantaggioso in molte malattie nervose come accade per i più possenti veleni, che dati a dosi frazionate e ponderate riescono i più possenti rimedi: allora invece di un eccitante morbigeno si avrà nelle sue mani un farmaco benefico”

Dott. Raffaele Valieri,

Pavia 1887

Contatti:

Per informazioni e appuntamenti

ci potete contattare via mail

info@cannabis-medicinale.it

o, in alternativa,

usare il nostro

modulo online.

 Cannabis Medicinale 

Una nuova possibilità terapeutica

Il sito Cannabis-Medicinale.it nasce per fornire una risposta, in maniera appropriata e scientifica, ad un sempre più crescente bisogno a livello locale, regionale, nazionale ed internazionale, di informazioni obbiettive ed aggiornate riguardo l'uso della Cannabis Sativa L. e dei suoi derivati per scopi Medicinali e Terapeutici.

Vogliamo essere un punto di riferimento, un centro virtuale di scambio di informazioni aggiornate e competenti per tutti coloro  i quali possano trarre giovamento delle proprietà terapeutiche della Cannabis.

Ci rivolgiamo ai pazienti, primi veri beneficiari della terapia con Cannabinoidi, perchè possano fruire di tutte le informazioni necessarie per un aiuto utilizzo corretto e responsabile della terapia prescritta.

Interagiamo con medici, farmacisti, e tutti gli operatori sanitari, che prescrivono e rendono disponibile la terapia ai pazienti, cercando  e offrendo collaborazione nello scambio di informazioni ed esperienze, ritenendo l'informazione scientifica uno strumento indispensabile, nell'ottica di poter massimizzare l'efficacia e la sicurezza della terapia. quanto più contenendo gli effetti collaterali e indesiderati.

 

 

 

Offriamo la nostra conoscenza ed esperienza ai Gruppi, ai Collettivi, ai Circoli alle Associazioni di ogni tipo e Categoria nazionali, locali, internazionali, nella convinzione che tutte le conoscenze vadano condivise e compartecipate da più persone possibili interessate.

 

 

La conoscenza della verità non può avere confini!

 

Ci rivolgiamo ad Enti di Ricerca, ad Imprenditori privati e pubblici offrendo consulenza e conoscenze scientifiche e aggiornate, per costruire un Nuovo Network della Cannabis Terapeutica Italiana ed Europea. 

 

Vogliamo infine essere punto di riferimento per i produttori di Cannabis Italiani, sia per usi medicinali, che per usi industriali, offrendo servizi di consulenza e tutoraggio sulle possibilità di coltivazione e utilizzo industriale legale della filiera della Cannabis in Italia.

 

 

Il sito Cannabis-Medicinale.it, in chiave moderna, continua una tradizione storica che vede iniziare proprio nel nord Italia una serie di studi, di lavori, di fervide ricerche, pubblicazioni e scoperte nel campo della medicina, attraverso gli studi pionieristici di scienziati, botanici, medici, farmacisti, chimici che nel tardo secolo diciannovesimo posero le basi delle conoscenze per l'uso moderno terapeutico della Cannabis Sativa 

 

 

 "Spettava al terapista moderno la parola più solenne e precisata sulla vera azione della Canapa ed assegnarle il vero suo posto in terapia. Egli nella sindrome fenomenica e nelle sue conseguenze non vede che l'abuso della sostanza, la poca conoscenza della sua composizione e l'ignoranza sulla sua quantità: onde dall'altro lato considerando che tolto l'abuso, conosciuta la entità del farmaco ed amministrato a dosi moderate e graduate possa riuscire vantaggioso in molte malattie nervose come accade per i più possenti veleni, che dati a dosi frazionate e ponderate riescono i più possenti rimedi: allora invece di un eccitante morbigeno si avrà nelle sue mani un farmaco benefico”

Dott. Raffaele Valieri, 1887

 

 

Di recente si è manifestato un crescente interesse dell'opinione pubblica dei media sul tema, ma troppo spesso si leggono informazioni improprie, non precise, molte volte confuse o addirittura errate.

Più di mezzo secolo di proibizionismo ha creato e alimentato una serie di pregiudizi che non hanno di certo aiutato il progresso delle scoperte scientifiche sul tema, che solo di recente hanno ripreso un certo impulso.

Da qui nasce l'esigenza urgente di una regolamentazione, basata su conoscenze e dati reali certi, scientifici.

Il sito Cannabis-Medicinale.it si propone di collaborare e fornire consulenza a professionisti sanitari, studiosi, scienziati e appassionati di ogni settore, che intendano offrire il proprio contributo alla ricerca e allo studio della Cannabis Sativa L.

dal SEME al PAZIENTE

Medical-Cannabis.it partecipa, con onore, al progetto internazionale Ectocannabinoid System, formato da un gruppo di scienziati e ricercatori internazionali che collaborano con il fine di connettere pazienti, Clinici, Produttori, Scienziati e Regolatori e ricercare quale sia la migliore scelta per il cannabinoide corretto, al momento opportuno, nella formulazione e dose più appropriate.

Per informazoni vedi il sito www.ectocannabinoidsystem.org

The Ectocannabinoid System Proud member of The Ectocannabinoid System

Ci sono errori? Refusi? Manca qualcosa? Siamo lieti di darvi ulteriori informazioni e chiarimenti. Contattaci compilando il nostro modulo online.

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© 2015-16 www.cannabis-medicinale.it Le informazioni fornite su “www.cannabis-medicinale.it” hanno un taglio scientifico, ma sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo e per questo motivo non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico abilitato alla professione. Il sito www.cannabis-medicinale.it o i suoi autori non possono essere in ogni caso ritenuti responsabili circa i risultati o le conseguenze di un qualsiasi utilizzo improprio o tentativo di utilizzo di una qualsiasi delle informazioni pubblicate.